Norbert Ernst







Il tenore viennese Norbert Ernst è riconosciuto in tutto il mondo come uno dei piu grandi interpreti nei ruoli di Loge (DAS RHEINGOLD), David (DIE MEISTERSINGER VON NÜRNBERG), Erik (DER FLIEGENDER HOLLÄNDER), Leukippos (DAPHNE) e nella parte di tenore nella Nona Sinfonia di Beethoven. Grande successo ha poi ottenuto nei debutti di Florestan (Fidelio) e soprattutto come Lohengrin (Montpellier e Marsiglia), ruoli che lo portano sempre di più verso il repertorio di tenore lirico-drammatico.

Con il suo ruolo cavallo di battaglia ossia come Loge (DAS RHEINGOLD) ritorna nella stagione corrente 2018/19 in importanti teatri d’opera come alla Wiener Staatsoper e alla Deutsche Oper am Rhein, nonché fa il suo debutto al MET di New York.

Debutta poi alla Staatsoper di Amburgo in una nuova produzione di FAUST-SZENEN di Schumann e ritorna nel ruolo di Eisenstein/DIE FLEDERMAUS alla Deutsche Oper am Rhein. Con l’orchestra MDR di Lipsia interpreta per la prima volta la parte di Ödipus in una versione in forma di concerto di ÖDIPUS REX di Strawinsky. Sotto la direzione di Kirill Petrenko debutta inoltre la parte di tenore nella Sinfonia no. 8 di Mahler.

Tra i suoi recenti progetti ricordiano Hans Schwalb/MATHIS DER MALER al Festival Enescu, Aegisth/ELEKTRA alla Wiener Staatsoper e in forma di concerto a Parigi, Loge alla Wiener Staatsoper e alla Bayerischen Staatsoper di Monaco di Baviera, Merkur/LIEBE DER DANAE al Festival di Salisburgo, REQUIEM di Dvorak con la MDR Leipzig e l’orchestra di Cleveland.

Con la direzione di Franz Welser-Möst e l’orchestra di Cleveland ha interpretato Leukippos nella DAPHNE di Strauss sia a Cleveland sia al Lincoln Center Festival di New York e ha debuttato come Jaquino/FIDELIO al Festival di Salisburgo. Nell’autunno 2015 ha debuttato alla Royal Opera House Covent Garden di London come Tanzmeister in ARIADNE AUF NAXOS.

Nell´estate é uscito con Decca il suo album CD „Lebt kein Gott“, con brani tratti da opere di Beethoven, Weber e Wagner.

Nel 2014 ha festeggiato il suo Decimo Anniversario come solista al Festival di Bayreuth con il ruolo di Loge nel RHEINGOLD.  

Dal 2010 al 2017 Norbert Ernst é stato solista nell’Ensemble della Wiener Staatsoper, dove ha interpretato svariati ruoli dle repertorio tedesco come Loge (Das Rheingold), Aegisth (Elektra), David (Die Meistersinger von Nürnberg), Alfred (Die Fledermaus), Erik (Der fliegende Holländer), Narraboth (Salome) nonché Tamino (Die Zauberflöte).

Il suo primo ingaggio professionista lo ha dal 2002 al 2005 alla Deutsche Oper am Rhein di Düsseldorf, dove ha interpretato i ruoli centrali del suo repertorio. Contemporaneamente è stato ospite in molti teatri tedeschi ed internazionali come David, Nemorino, Steuermann, Narraboth, Tanzmeister, Pedrillo ad esempio a München, Wien, Barcelona, Ginevra, Berlino, Parigi, Monte Carlo e Amsterdam collabroando con importanti direttori come Franz Welser-Möst, Christian Thielemann, Kirill Petrenko, Peter Schneider, Sebastian Weigle, Bertrand de Billy, Simone Young, Ingo Metzmacher, Ulf Schirmer, Pierre Boulez, Adam Fischer, Pinchas Steinberg e Ivor Bolton.

Come solista liederistico e in concerto é stato ospite di prestigiose sale da concerto come il Wiener Musikverein, Brucknerhaus Linz, Wiener Konzerthaus, Philharmonie am Gasteig di Monaco di Baviera, Philharmonie Berlin, Concertgebouw Amsterdam e Tonhalle Düsseldorf con un repertorio che va dall’Oratorio di Bach fino al Lied von der Erde di Mahelr.

Norbert Ernst ha studiato pedagogia del canto e concertistica con Gerd Fussi al Conservatorio Josef-Matthias-Hauer di Vienna Neustadt nonché Lied e Oratorium con Robert Holl e Charles Spencer alla Universität für Musik und darstellende Kunst di Vienna. Si è perfezionato con masterclass con Walter Berry e Kurt Equiluz.

Rappresentanza

PrimaFila Artists - General Management